giovedì 11 febbraio 2016

Cardinali sardi

MI TROVI ANCHE SU FB:
L'appetito vien guardando


A casa li preparava sempre la mamma e quando c'erano i cardinali era sempre festa.
Buonissimi e vi assicuro irresistibili. Vediamo un po cosa ci occorre per prepararli anche noi

INGREDIENTI per fare le tortine
  • 3 uova
  • 300 g di zucchero semolato
  • 300 g di farina
  • 1 bicchiere e 1/2 di olio d’oliva delicato o di girasole
  • 1/2 bicchiere latte o 3 cucchiai yogurt
  • 1 buccia grattugiata di limone
  • 1 bustina lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale
Per preparare la crema per la farcitura:
  • 500 ml di latte
  • 50 g di farina
  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 1 buccia di limone
  • 1 pizzico sale
  • zucchero a velo
  • alchermes
  • coca cola
  • caffè
  • aranciata
PROCEDIMENTO:

Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere una crema

Aggiungete ad uno ad uno tutti gli ingredienti indicati per le tortine.

Amalgamate bene il tutto.

Versate il composto dentro dei pirottini riempiendoli per 3/4.

Infornate a 180° per 20 min o fate la prova stecchino.

Nel frattempo preparate la crema, sbattendo i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina, 1 pizzico di sale e il latte freddo, la buccia di limone. Mettete sul fuoco e mescolate la crema, sempre girando con un cucchiaio di legno, fino a quando non sarà densa. Lasciate raffredare.

Incidere le tortine al centro, facendo un cerchio fino in profondità.

Estraete il pezzo di dolce E spolverizzate i Cardinales con lo zucchero a velo.

Inzuppate la parte di pasta tolta nell’alchermes ( coca cola, caffè o aranciata ), rimettetelo sulla tortina all’insù del foro centrale, ma prima riempite le tortine di crema nello spazio centrale.

Mettete in frigo e servite dopo 2 ore.

BUON APPETITO!


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!